top of page
Il Caso Clinico

IMPIANTO SINGOLO

RISPRISTINO DELLA FUNZIONA ED ESTETICA

Situazione iniziale

La paziente di 38 anni presenta la perdita in un elemento dentale in basso a sinistra. Il primo molare, uno dei denti più importanti a livello masticatorio.



Obiettivo

Ripristinare la corretta funzione masticatoria ed estetica.

Grazie all’utilizzo di impianti in titanio gli interventi sono minimanete invasivi e indolori.


Fasi del trattamento e tempistiche

Normalmente il trattamento prevede tre sedute, ciascuna di 30 minuti circa: l'inserimento dell’impianto in anestesia locale e attesa di 3 mesi per l’osteointegrazione, scopertura dell’impianto e impronta digitale dopo 3 mesi ed infine l'inserimento del manufatto protesico dopo 7/10giorni dall’impronta.




Considerazioni mediche

L’impianto dentale è un trattamento di chirurgia minimamente invasiva eseguito in anestesia locale. Il post operatorio è indolore.

Per mantenere un equilibrio occlusale e non perdere efficienza masticatoria, il ripristino degli elementi dentali perduti è fondamentale.



bottom of page