top of page

Sedazione cosciente

Mai più paura del dentista. Cure senza traumi. Nessuna ansia dal dentista

Cos'è la sedazione cosciente?

È una tecnica che aiuta a tenere sotto controllo l’ansia o la paura del dentista. Permette di affrontare le cure dentistiche in maniera piacevole e rilassante, rimanendo sempre vigile e cosciente.

Ci sono due approcci e/o tecniche diverse:

  • sedazione cosciente con protossido d'azoto e ossigeno;

  • sedazione cosciente endovenosa.

Usare la sedazione cosciente ci permette di avere sempre sotto controllo i parametri vitali della persona, dando e dandoci sicurezza e tranquillità. Permette di evitare scompensi a persone con patologie.

È consigliata a chi ha storicità di patologie cardiache, pressione alta, chi assume farmaci specifici.

È utile per le cure ai bambini, perché permette di vivere il dentista come un’esperienza positiva, giocosa, indolore, permettendo di acquisire da subito la sua fiducia.

Consente di avere un decorso post-operatorio più sereno, con effetti collaterali ridotti (meno gonfiore, dolore, ecc.).

Cos'è

Una tecnica per diminuire ansia e paura durante le cure.

Tipologie

Sedazione cosciente con protossido d'azoto e ossigeno.
Sedazione cosciente endovenosa.

A cosa serve

Attraverso l’ansiolisi (somministrazione di farmaci) crea uno stato di benessere.
Permette di affrontare i tempi dell’intervento in modo rilassato.

Sedazione cosciente a Vicenza dentista specializzato

Cos’è la sedazione cosciente con Protossido d’Azoto e Ossigeno?

È una tecnica operativa che unisce metodi psicologici e farmacologici.

Prima di iniziare è importante ridurre l’ansia della persona attraverso una comunicazione verbale semplice, diretta che spiega quali sono le operazioni che si andranno a implementare.

Il farmaco utilizzato è una miscela composta da Protossido d’azoto e Ossigeno in alte percentuali.

La miscela viene somministrata attraverso una mascherina di gomma a misura, la “mascherina del coraggio per i bambini”, appoggiata sul naso della persona. Al raggiungimento del benessere psicofisico della persona si può iniziare la seduta odontoiatrica vera e propria.

La sedazione cosciente con Protossido d’azoto e Ossigeno è reversibile in qualsiasi momento.

Cos’è la sedazione cosciente endovenosa?

È una tecnica operativa che unisce metodi psicologici e farmacologici.

Una prima dose (pre-medicazione) viene somministrata per bocca circa un’ora prima dell’intervento. Poi la seconda dose (titolazione del farmaco) viene iniettata per via endovenosa, fino al raggiungimento dell’ottimale stato di benessere.

Il monitoraggio continuo dei parametri vitali ci permette di operare nella massima sicurezza.

sfondo dentini TRASP.png

A chi serve?

  • A chi si deve sottoporre a un intervento lungo e/o complesso.

  • Persone che hanno paura del dentista e sono in genere ansiose.

  • Persone a rischio per patologie pregresse.

  • Persone in cura farmacologica.

  • I bambini (solo sedazione cosciente con Protossido d'Azoto e Ossigeno).