top of page

Apparecchio dentale fisso: i nostri consigli per prendersene cura

Aggiornamento: 12 gen 2021

Se hai appena messo l'apparecchio dentale fisso quest'articolo fa per te.


Hai appena messo l'apparecchio dentale fisso?

Ecco i consigli consigli della Dott.ssa Fornasetti, della Dott.ssa Perin e delle Dott.ssa Raimondi.


L'apparecchio dentale serve ad allineare i denti e a dare una corretta chiusura alla tua bocca.


L’apparecchio è costituito da:

  • ATTACCHI/BRACKETS, sono le “stelline” di metallo incollate su ciascun dente;

  • ARCO, è il filo che passa attraverso gli attacchi e che allinea i denti;

  • LEGATURE, sono dei piccoli elastici che legano l’arco agli attacchi.


Come rimediare ad eventuali fastidi dell'apparecchio?

Eventuali fastidi e possibili rimedi:

  • Per i primi giorni (3-6 gg.), dopo l’applicazione dell’apparecchio, i denti risulteranno indolenziti a causa del loro spostamento; è un fenomeno temporaneo e soggettivo. Se il fastidio è consistente potete assumere un antidolorifico già usato in passato oppure Arnica Comp Hell in pastigliette (farmaco omeopatico).

  • E’ possibile che nelle fasi iniziali del trattamento compaiano arrossamenti e irritazioni all’interno della bocca (guance e labbra) che, in genere, spariscono dopo la fase di adattamento. Per eliminare il disagio utilizza la cera ortodontica, che vi è stata consegnata, ammorbidendola tra le dita e applicandola sulla componente dell’apparecchio dove avverti il fastidio; puoi, inoltre, usare un collutorio con clorexidina per alcuni giorni.

  • Anche dopo ogni visita di controllo è possibile percepire un indolenzimento per 1-2 gg.

Come posso pulirmi i denti con l'apparecchio?


Igiene orale:

  • Spazzola i denti ogni volta che mangi, come ti abbiamo insegnato. I movimenti da effettuare sono due: verticale, dalla gengiva verso il dente e circolare, attorno all’attacco.

  • Utilizza lo scovolino e il filo interdentale (Super Floss), come ti è stato mostrato.

  • Utilizza un collutorio al fluoro.

Quali cibi mangiare o evitare?


Abitudini alimentari:

  • Si consiglia di evitare cibi appiccicosi (chewing-gum, caramelle gommose, etc.) o cibi estremamente duri o croccanti (torrone, crosta del pane, pop-corn, olive con nocciolo etc.) che possono favorire il distacco o la rottura dell’apparecchio. Si raccomanda, inoltre, di evitare i cibi particolarmente filamentosi (prosciutto crudo, arance, verdure cotte, etc.) che possono “annodarsi” all’apparecchio e rendere difficile la pulizia.

  • Non mangiare né penne né unghie.

Quali possono essere le urgenze che possono capitare?


Possibili urgenze:

  • Distacco di un attacco (è importante conservarli e portarli all’appuntamento successivo).

  • Perdita di una legatura.

  • Fuoriuscita posteriore del filo che punge.

In questi casi, contatta subito il tuo dentista: ti verrà fissato un appuntamento il prima possibile per eliminare il disturbo.

Contattaci per qualsiasi disagio tu possa avere o anche solo per chiarire un tuo eventuale dubbio.

Commenti


bottom of page