Apparecchi invisibili | Cosa sono e come funzionano?

Aggiornamento: 19 apr

Arriva l'estate, scende la mascherina e riaffiora il sorriso. Il fascino viene riacquistato, ma vengono nuovamente evidenziati denti non allineati, storti o accavallati. Come si può trovare una soluzione in maniera efficace?


Gli apparecchi invisibili offrono un'alternativa discreta ai tradizionali apparecchi metallici (o fissi). Il raddrizzamento dei denti tramite apparecchi invisibili sta diventando sempre più popolare grazie alla discrezione del loro design e ai loro risultati spesso eccezionali. Questa discreta opzione per allineare i denti è una delle soluzioni più professionali e convenienti per i pazienti di tutte le età che il Centro Andriolo propone.

Le ragazze del Centro Andriolo portano Invisalign ®

Quali tipi di apparecchi invisibili esistono?

Gli apparecchi invisibili sono apparecchi trasparenti che uniscono il trattamento più discreto al risultato efficace, ossia l’allineamento dei denti. Ci sono due opzioni principali di apparecchi invisibili attualmente sul mercato:

  • Apparecchi linguali (Incognito ®)

  • Apparecchi con mascherine trasparenti (Invisalign ®)

La scelta della soluzione più adatta, al Centro Andriolo avviene dopo una visita con le ortodontiste.


Come funzionano gli apparecchi invisibili?

Ogni trattamento è progettato utilizzando diverse tecniche, sebbene il risultato sia unico: l'allineamento dei denti.


Il funzionamento di Incognito ® , l’apparecchio linguale

Posizionato dietro i denti, l’apparecchio linguale applicato dal Centro Andriolo funziona in modo simile agli apparecchi fissi. Esteticamente invisibile, ma estremamente efficace, Incognito ® usa ancora fili e attacchi regolabili in metallo (o ceramica) per spostare lentamente i denti in posizione. Il posizionamento dei ferretti, conformati in base alla superficie del dente, è invisibile all’esterno.


Scopri le indicazioni per prenderti cura del tuo apparecchio linguale → https://www.centroandriolo.it/apparecchio-invisibile-creazzo


L’apparecchio con mascherine trasparenti, Invisalign ®

Invisalign ® è attualmente l'opzione di apparecchi invisibili più popolare, per diversi motivi:

  • È il trattamento più discreto;

  • le mascherine sono rimovibili e facilmente pulibili;

  • necessita di poche visite di controllo;

  • è comodo

Il funzionamento di Invisalign ®

Tramite mascherine invisibili, Invisalign ® raddrizza in modo costante e continuativo i denti. Ogni mascherina (definita aligner) viene indossata per circa due settimane, prima di essere sostituita dalla serie successiva di mascherine fino al raggiungimento della posizione finale. Ogni aligner è progettato in modo leggermente diverso dal precedente, di solito spostando i denti di circa 0,25 mm.


L’efficacia di Invisalign ®

Per ottenere risultati ottimali, occorre indossare la mascherina per 22 ore ogni giorno. Per mangiare, lavarsi i denti o usare il filo interdentale, si può tranquillamente rimuovere la mascherina, rendendo il trattamento comodo.


Invisalign ® è efficace nel correggere una varietà di problemi ortodontici e, se gli stampi sono progettati correttamente, può raggiungere gli stessi risultati di un apparecchio fisso.


Quale apparecchio scegliere?

Tutti gli apparecchi invisibili hanno la capacità di aiutare a raddrizzare i denti, ma la scelta al Centro Andriolo avviene dopo una visita di controllo e l’anamnesi conseguente. Ogni paziente ha infatti una sua storia, una sua peculiarità e una sua esigenza: le cure e i trattamenti devono quindi essere totalmente personalizzati e basati sull’individuo.


La durata dei trattamenti

Il periodo di tempo dell'apparecchio invisibile dipende dal tipo di trattamento scelto.

Invisalign ® è noto per correggere i problemi più velocemente rispetto agli apparecchi fissi, ma è utilizzato principalmente per trattare problemi minori. Il trattamento con Invisalign ® può richiedere fino a sei mesi per correggere un problema, ma la durata dipende interamente dalle esigenze individuali del paziente.


Incognito ®, l’apparecchio ortodontico linguale viene invece indossato solitamente da otto mesi a due anni (a volte di più in casi complessi).