top of page

Halloween: dolcetti, ma denti senza scherzetti


Halloween è dietro l'angolo, è per la maggior parte dei bambini significa sacchetti pieni di caramelle gratis e la possibilità di accumulare una scorta di dolci per l'inverno.

Halloween può anche presentare ai genitori una serie di sfide per la salute e la sicurezza dei piccoli. Va bene mangiare delle caramelle ad Halloween, ma è importante pianificare.


Halloween: dolcetto o scherzetto

Come proteggere i denti dei vostri figli?

Ecco come si possono aiutare i propri figli ad avere una bocca sana ad Halloween e durante tutto l'anno l’intero.


Pianificare il momento dei dolcetti

Fare mangiare le caramelle di Halloween (e altri cibi zuccherati) durante i pasti o subito dopo i pasti. La produzione di saliva aumenta durante i pasti. Questo aiuta a eliminare gli acidi prodotti dai batteri in bocca e a sciacquare via le particelle di cibo.


Evitare gli spuntini

Fare spuntini può aumentare il rischio di carie, e diventa doppiamente problematico se si continua ad afferrare dolcetti dalla ciotola delle caramelle. Fare degli spuntini con caramelle durante il giorno non è l'ideale per la salute dentale o la dieta.


Scegliere le caramelle con attenzione

Evitare le caramelle dure e altri dolcetti che rimangono in bocca per molto tempo. A parte la frequenza con cui si fanno gli spuntini, anche la permanenza del cibo zuccherato ha il suo ruolo fondamentale nella formazione delle carie. A meno che non si tratti di un prodotto senza zucchero, le caramelle che rimangono in bocca per un lungo periodo di tempo comportano un aumento del rischio di carie sui denti.


Evitare i dolcetti appiccicose

Le caramelle appiccicose si attaccano ai denti. Questi tipi di caramelle sono più difficili da rimuovere dai denti e impiegano più tempo per essere lavate via dalla saliva, aumentando il rischio di carie.

È anche una buona idea limitare il consumo di lecca-lecca in quanto impiegano molto tempo a dissolversi, ricoprendo i denti di zucchero.


Evitare le caramelle dure

Attenzione alle caramelle dure che possono causare rotture. Durante Halloween i dentisti vedono comunemente un picco di denti rotti causato da caramelle dure. Questi tipi di caramelle sono duri quasi quanto i denti dei bambini e, quando vengono morsi, possono causare o peggiorare la sensibilità dei denti esistenti.


Fare bere molta acqua

Bere acqua con fluoro può aiutare a prevenire la carie. Se scegli l'acqua in bottiglia, cerca i tipi fluorurati.


Mantenere una dieta sana

Il corpo è una macchina complessa. Gli alimenti che si scelgono come carburante e la frequenza con cui "fai il pieno" influiscono sulla salute generale del proprio fisico e su quella dei propri denti e gengive.


Evitare le bevande zuccherate

Le bevande da evitare sono soda, bevande energizzanti e acque aromatizzate. Quando i denti entrano frequentemente in contatto con bevande che contengono zucchero, si aumenta il rischio di carie.


Masticare gomme senza zucchero

Masticare gomme senza zucchero per 20 minuti dopo i pasti aiuta a ridurre la carie, perché l'aumento del flusso di saliva aiuta a lavare il cibo e neutralizzare l'acido prodotto dai batteri. Si potrebbe optare a regalare delle gomme senza zucchero per Halloween.


Spazzolare i denti tre volte al giorno

Bisogna lavare i denti tre volte al giorno per due minuti con un dentifricio al fluoro. Inoltre occorre ricordarsi di sostituire lo spazzolino ogni tre o quattro mesi, o prima se le setole sono sfilacciate. Uno spazzolino usurato non mantenere una bocca sana.


Usare il filo interdentale

Occorrerebbe passare il filo interdentale ogni volta che si lavano i denti. I batteri che causano la decomposizione si insinuano tra i denti dove le setole dello spazzolino non possono raggiungere. Il filo interdentale aiuta a rimuovere la placca e le particelle di cibo tra i denti e sotto il bordo gengivale.


L’angolo dei consigli del Centro Andriolo

Il #CentroAndriolo consiglia di programmare delle visite di controllo periodiche così da poter intervenire tempestivamente ed evitare problematiche future .


Scopri come curare e prevenire la carie:

Comments


bottom of page