top of page

Il trattamento della malocclusione

Aggiornamento: 28 giu 2022


Il trattamento ortodontico serve a correggere i problemi di malocclusione.


Tipologie di trattamenti ortodontici


I trattamenti ortodontici normalmente sono i seguenti:

  • Apparecchi fissi o altri allineatori mobili

  • Estrazione denti in caso di affollamento

  • Intervento chirurgico per correggere gravi problemi di allineamento o do conformazione della mascella‌

  • Uso di mascherine di contenzione dopo il trattamento per mantenere l'allineamento dei denti.

Gli apparecchi possono essere mobili o fissi in metallo o in ceramica. L’ortodontista li regolerà per spostare “la dentatura” nella posizione desiderata. Gli apparecchi fissi sono solitamente applicati sulla parte anteriore dei denti, ma possono essere posizionati anche sulla parte posteriore se preferisci che siano meno visibili.


C’è anche la possibilità di utilizzare allineatori trasparenti. Il tuo ortodontista crea una serie di mascherine rimovibili che spostano i denti di circa 0,3 millimetri a settimana fino a raggiungere i risultati desiderati.


‌Indipendentemente dall'opzione scelta, la terapia ortodontica durerà per almeno due o tre anni. Successivamente al trattamento si dovrà portare una mascherina di contenzione per mantenere i risultati raggiunti.


Mantenere la salute dentale

Che tu soffra o meno di malocclusione, un'adeguata cura dentale è importante per la tua salute dentale. I trattamenti ortodontici con gli apparecchi fissi ti esporranno ad un maggior rischio di problemi dentali se i denti non vengono adeguatamente puliti e curati. Infatti, durante questo trattamento alcune particelle di cibo possono rimanere intrappolate nell’apparecchio pertanto bisogna essere persistente nella pulizia dei denti.


Pulizia dei denti e prevenzione

  • Lavati i denti due volte al giorno

  • Assicurati di spazzolare tutti i denti da diverse angolazioni, esercitando una leggera pressione per evitare danni ai denti

  • Usa il filo interdentale per pulire tra i denti e le gengive

  • Non saltare nessuno spazio, non importa quanto piccolo. I batteri sono più inclini a accumularsi in piccoli spazi che non sono facilmente raggiungibili con lo spazzolino e l'uso del filo interdentale

  • Usa un idropulsore se il filo interdentale tradizionale non è efficace per te

  • Evita cibi duri e semi che potrebbero rimanere incastrati nei denti‌

  • Continua con regolari pulizie dentali per monitorare la crescita di placca e batteri‌


Assicurati di contattare immediatamente il tuo ortodontista se pensi che qualcosa non va con i tuoi apparecchi ortodontici.. Se una parte dell'apparecchio è troppo stretta, allentata o viene danneggiata, ciò potrebbe causare danni permanenti ai denti.


Se vuoi saperne di più, chiedi un appuntamento in segreteria.

Vai al link per prenotare una visita

コメント


bottom of page