L’importanza di lavorare in equipe

Aggiornato il: feb 23


Una squadra di specialisti di ottimo livello, ben coordinata, è quella che garantisce la massima qualità delle prestazioni odontoiatriche e di soddisfazione per il paziente.

Al Centro Andriolo, ogni professionista è specializzato: l’equipe viene coordinata per trovare soluzioni efficaci ad ogni problematica del paziente. La scelta di lavorare in equipe è stata fatta fin dall’inizio per raggiungere la massima qualità nelle prestazioni

Lavoro di squadra: i medici del Centro Andriolo

IL MANAGEMENT

Il coordinamento diventa il punto determinante e deve essere fatto da chi conosce bene le specializzazioni cliniche, ma sa anche fare le scelte giuste, selezionare i professionisti in linea con i valori aziendali e dettagliare le tempistiche di lavoro. Occorre quindi avere come coordinatore un manager che vada oltre alla conoscenza clinica.


LE SPECIALIZZAZIONE

Può un medico conoscere ed essere preparato in più specializzazione? Nel corso degli anni può riuscirci, non c’è dubbio. Applicandosi con molto impegno, può arrivare ad un ottimo livello.

La parte difficile è migliorare costantemente, nel tempo, il livello di preparazione che man mano è richiesto dai pazienti. Più ci si specializza, più si approfondisce un campo

e si segue l’evoluzione continua e veloce.

Le tipologie

L’odontoiatria ha almeno una quindicina di specializzazione: igiene, parodontologia, protesi mobili e fisse, implantologia, rigenerazione ossea, chirurgia orale, ortodonzia, gnatologia, endodonzia, pedodonzia, conservativa,ecc. Un elenco che fa capire quanto sia difficile poter eseguire ogni specializzazione ad alto livello in modo costante nel tempo.

Ecco perché è necessario scegliere quella sulla quale si è più portati e dedicare la vita lavorativa ad essa.


LA CONDIVISIONE

Si possono quindi conoscere molte cose, ma occorre dedicare tempo per connetterle tra loro. Come? Con il dialogo costruttivo tra diversi professionisti, come al Centro Andriolo. Partendo dal paziente e dal suo bisogno, i professionisti del Centro Andriolo infatti scelgono le terapie più adatte, trovando un punto in comune tra tutte le specializzazioni.

La terapia e la diagnosi

Una massima del campo medico cita: “esiste UNA sola diagnosi, MOLTI tipi di terapie per risolvere la malattia”. Nella DIAGNOSI si deve considerare non solo la clinica, ma anche il contesto specifico del paziente ed il suo l’aspetto psico-emotivo.

La TERAPIA può invece avere molti più risvolti e sfumature, perchè dipende da più fattori. Non esiste un unico modo per risolvere un problema odontoiatrico.

Il dialogo con il paziente, il confronto tra i professionisti ed il loro coordinamento, diventa importantissimo e determinante per trovare la soluzione ideale.

Occorre che si generi un’alleanza terapeutica tra paziente e team: aumenterà così in modo esponenziale il successo dell’intervento, ma anche il benessere e indubbiamente l’estetica del sorriso.

Il livello di conoscenza e di soluzioni terapeutiche degli specialisti sarà sempre superiore rispetto al singolo professionista “tuttofare”.


L’ACCOGLIENZA

Il benessere del paziente non deve essere solamente clinico. Il paziente deve infatti sentirsi bene in tutto il flusso, in tutto il suo percorso: al telefono con la receptionist, in sala d’attesa con la segretaria, in sala operativa con l’assistente.

Deve sentirsi capito da tutti in ogni momento, sentire che tutti i componenti del team partecipano in modo attento ed empatico.