DiagnoCAM, la diagnosi precoce senza raggi X

Aggiornamento: 25 ott 2021

Le moderne tecnologie permettono di diagnosticare precocemente e senza raggi x.

Al Centro Andriolo si può avere l'evidenza di carie occlusali, interprossimali, secondarie e lesioni dentali con DIAGNOcam , un macchinario che utilizza la transilluminazione. Semplice, compatto e di facile utilizzo, DIAGNOcam diagnostica un'ampia tipologia di carie, da quelle in dentina a quelle precoci, andando a facilitare il trattamento ancor prima che sorga il dolore. Con un'immagine in tempo reale, si può valutare immediatamente la situazione dei denti, andando a pianificare il trattamento di cura.



Come funziona DIAGNOcam?

Il dente è radiato da una sorgente laser. La transilluminazione corrispondente viene catturata, tramite immagine generata, dalla videocamera digitale che la rende visibile sullo schermo del computer. La carie sarà ben visibile in quanto macchia scura, a differenza della sostanza dentale sana. Lo strumento è all'avanguardia in quanto diagnostica anche carie, di piccolissima dimensione, interdentali, difficili da vedere con i normali strumenti odontoiatrici.


​Quali sono i vantaggi di DIAGNOcam?

La totale assenza di esposizione da radiazioni rende lo strumento essenziale nella diagnosi per bambini, stati di gravidanza e qualsiasi tipologia di situazione in cui occorre evitare l'esposizione alle radiazioni.


#centroandriolo #tecnologie #Diagnocam