Implantologia dentale

Aggiornamento: 25 gen

Cosa sono gli impianti dentali?

L’impianti dentali sono considerati lo standard di cura per la sostituzione protesica dei denti mancanti in odontoiatria. Un impianto dentale è un dispositivo chirurgico che viene inserito nell'osso mascellare e lasciato fondere con l'osso nell'arco di pochi mesi. L'impianto dentale funge da sostituto della radice di un dente mancante. A sua volta, questa "radice del dente artificiale" serve a sostenere un dente o un ponte sostitutivo. Avere un impianto dentale fuso all'osso mascellare è la cosa più simile all'imitazione di un dente naturale perché sta in piedi da solo senza intaccare i denti vicini e ha una grande stabilità. Il processo di fusione tra l'impianto dentale e l'osso mascellare è chiamato "osteointegrazione". La maggior parte degli impianti dentali sono realizzati in titanio, che consente loro di integrarsi con l'osso senza essere riconosciuti come un oggetto estraneo nel nostro corpo. Nel tempo, la tecnologia e la scienza sono progredite per migliorare notevolmente i risultati del posizionamento dell'impianto dentale. Oggi, il tasso di successo degli impianti dentali è vicino al 98%.

Impianto dentale

Lo scopo degli impianti dentali

Lo scopo di un impianto dentale è occupare lo spazio lasciato libero da uno o più denti mancanti o estratti, nell'arcata dentaria superiore o inferiore ridando la funzione masticatoria perduta.


Un dente mancante causa problemi masticatori, fonetici, posturali ed estetici. I denti adiacenti a quello mancante si spostano, occupando lo spazio libero. L’impianto dentale, sostituendo i denti mancanti, risolve tutte le problematiche e riporta il sorriso, di cui essere fieri.


Quali sono le tipologie di trattamento?


Dente singolo

Qualora mancasse solamente un dente, viene inserito l’impianto per supportare la corona


Ponte

Nel caso in cui mancassero più denti, possono essere inseriti gli impianti in punti strategici per supportare un ponte fisso. In questo modo i denti sani adiacente alla zona edentula non dovrebbero essere limati.


All on four/All on six

Quando mancano tutti i denti di un’arcata (o di entrambe le arcate) o quando i denti sono gravemente compresi , si possono inserire 4 o 6 impianti a carico immediato* in modo da creare una base solida per la protesi che sostituirà l’intera arcata. La protesi sarà inizialmente provvisoria sebbene fissa - e verrà sostituita con quella definitiva quando sarà conclusa la fase di osteointegrazione.

Questa tipologia di trattamento ha l’enorme vantaggio di evitare trattamento chirurgici più lunghi, invasivi e complessi dando una soluzione fissa funzionale, estetica immediata.


I vantaggi degli impianti All on Four/on Six:

  • riabilitazione funzionale ed estetica in 24 ore

  • si può utilizzare sia per l’arcata superiore che quella inferiore ​

  • un sorriso sano e naturale immediato

  • denti dall’aspetto completamente naturale

  • materiale biocompatibile

  • possibilità di parlare e mangiare normalmente

  • stabilità e comfort

  • soluzione testata e di lunga durata

  • minime invasività

*Cos’è il carico immediato?

Si tratta dell'inserimento degli impianti e dei denti provvisori in un lasso temporale ma è un trattamento che non si adatta a tutti i pazienti, ma che deve essere valutato con il medico in base alla quantità e alla qualità dell'osso mascellare o mandibolare.

Nel caso in cui l'osso non sia compatibile con il carico immediato si può intervenire con le procedure di rigenerazione ossea, che permettono poi di inserire comunque gli impianti.



Per avere maggiori informazioni contattaci dal sito

https://www.centroandriolo.it/implantologia-dentista-creazzo