top of page

Come mantenere i denti sani a Pasqua?

Aggiornamento: 24 mag 2022

A Pasqua vuoi concederti qualche uova al cioccolato? Scegli quello fondente.

Uno degli alimenti che non nuoce ai denti.

A Pasqua si mangiano le uova al cioccolato, meglio scegliere quello fondente
Pasqua: la scelta del cioccolato

I segreti del cioccolato fondente per i denti


Ecco come il cioccolato può migliorare la salute orale:


Il ruolo degli antiossidanti

La bocca contiene un batterio chiamato streptococco orale, che produce un acido che può divorare lo smalto. Il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti, che impediscono ai batteri di causare danni poiché agiscono come composti antibatterici. Inoltre, il burro di cacao ricopre i denti e questo assicura che la placca non si attacchi.


Alcuni ricercatori hanno rivelato che il cioccolato fondente ha circa quattro volte la quantità di antiossidanti rispetto al tè verde. Oltre a prevenire la produzione di placca, i composti sono efficaci quando si tratta di ridurre l'infiammazione nel corpo e prevenire le malattie parodontali. I batteri che causano malattie parodontali possono anche causare altre complicazioni mediche.


I ricercatori hanno anche stabilito che gli antiossidanti svolgono un ruolo cruciale nella guarigione e nella riparazione dei tessuti molli della bocca, comprese le gengive e il rivestimento interno delle guance. Pertanto, l'assunzione di cioccolato fondente ha benefici per la salute dentale a lungo termine.


Il cioccolato fondente ha alti livelli di tannini

I tannini, fonte del sapore leggermente amaro associato al cioccolato fondente, inibiscono l'adesione dei batteri ai denti. Se i batteri non riescono ad attaccarsi, non possono produrre acidi che consumano lo smalto. Il fatto che il cioccolato fondente sia meno appiccicoso significa che le possibilità di sviluppare carie sono basse.

Inoltre, alcune delle proprietà dei tannini possono aiutare a prevenire il dolore alla mascella. Hanno anche alti livelli di benefici antibatterici e antinfiammatori.

Le proprietà aiutano a prevenire infezioni e gonfiore, che è comune quando qualcuno soffre di malattie gengivali e altre complicazioni di traumi dentali. I tannini del cioccolato fondente accelerano anche il processo di guarigione quando si subisce un trauma dentale, costringendo i vasi sanguigni.


Teobromina per una migliore salute orale

Sono stati condotti diversi studi per stabilire i benefici della teobromina sulla salute dentale. Ad esempio, alcuni ricercatori hanno lavorato per valutare l'efficacia del composto rispetto al fluoruro.

Secondo i risultati di alcuni studi, la teobromina offriva una maggiore protezione per i denti rispetto al fluoro. È stato inoltre stabilito che aveva un effetto protettivo sui denti doppio rispetto al fluoro.

Infine, sebbene il consumo di cioccolato fondente abbia numerosi vantaggi per i denti, è sempre meglio gustarlo in quantità minori.



Una dieta equilibrata è una componente importante per la salute dei denti, ma le visite regolari dal dentista sono comunque essenziali.


Il #CentroAndriolo ti ricorda di prenotare una visita di controllo almeno una volta all’anno.


תגובות


bottom of page